Ratti: il rialzo continua con buoni dati fondamentali e volumi in aumento

  • di Marco

Il rialzo partito dal 2018 non sembra ancora aver finito la sua spinta, in questo momento, però, la quotazione si trova sulla parte alta del canale.

Il Gruppo Ratti opera nel campo tessile e produce tessuti di alta qualità per la Moda e per la casa. Tra i suoi acquirenti ci sono grandi firme di casa nostra ed internazionali: Valentino e Leonard per citarne solo un paio. Fondata da Antonio Ratti nel 1945, il Gruppo può contare circa 800 dipendenti tra la sede di Como e la filiale in Romania.

Gli ottimi risultati di esercizio 2018 (ricavi +10.2%, utile netto 10.5 milioni) hanno permesso nuovi investimenti e l'incremento del dividendo da 0.13€ per azione del 2017 ai 0.20€ per azione del 2019 (data dividendo 20/05/19 - rapporto dividendo 3.9%). Da allora, la reazione degli investitori ha portato il prezzo sopra area 2.5€ (aprile 2018) dando il via al rialzo delle quotazioni fino all'attuale livello di 5.1€.

Il grafico: sulla base della trendline disegnata in figura, è possibile stabilire una resistenza dinamica che si è rivelata particolarmente efficace e coerente nel fermare i prezzi anche in questi ultimi giorni. La validità del canale e la bontà del movimento rialzista in atto sono supportati da volumi alti che confermano un forte interesse ancora presente tra gli investitori.

Attualmente siamo a ridosso della parte superiore del canale disegnato e lo Stocastico mostra segni di debolezza, si possono facilmente prevedere prese di beneficio in questa fase che non pregiudicano, però, il momento favorevole del titolo.

Giudizio: fondamentali e volumi fanno pensare che il movimento del titolo all'interno del canale disegnato in figura sia ancora lungi dall'essere completato. Da evidenziare anche il dato dell'ultimo dividendo distribuito a maggio 2019 (0.2€, 3.9% in rapporto al prezzo) che rendono appetibile l'investimento in una visione più a lungo periodo.
In ottica operativa long, pongo il mio prezzo di acquisto sopra i massimi relativi segnati la scorsa settimana. Per lo stop loss tengo conto della media a 20 giorni (che coincide anche con i massimi di agosto) a 4.9€. Il nostro obiettivo per questa fase è in area 5.8-6.0€.


Operatività
BUY: 5.2€
STOP LOSS: 4.9€
TAKE PROFIT: 5.8€



Vuoi approfondire l'argomento?
Clicca sul pulsante per accedere alla Rassegna Stampa Ratti

Rassegna stampa Ratti
Questa analisi è stata interessante?
Clicca su "Mi piace" e condividila sui tuoi Social!





Questa analisi è stata utile?
Premia il mio lavoro e valuta una donazione!